Una notte Armanè

Questo racconto è stato premiato al primo posto del concorso nazionale Premio Mimosa, del Comune di Narni nel 2010.
Lo pubblico nella versione video, letto dall’attore Franco Picchini, che mi ha fatto questo regalo.

La motivazione della Giuria:
La narrazione è condotta con originalità e forza espressiva, dirette a connotare con capacità affabulatrice e senza dissimulazioni il modo di sentire della protagonista, il suo muoversi in un labirinto intrapreso per conoscere di  se stessa luoghi inesplorati.
Per conseguire questo obiettivo la scrittrice  si avvale di contenuti figurati che mettono a nudo la peculiarità dell’esperienza raccontata dalla protagonista, senza tentazioni nei territori del luogo comune.
I pretesti narrativi escogitati per evocare, senza richiamo diretto, suggestioni di intensa carica emozionale, rinviano alla migliore tradizione stilistica e letteraria.
Il risultato è un racconto avvincente e compiuto che immerge il lettore in un’atmosfera di naturalezza sensuale e di passionalità.

Blog su WordPress.com.

Su ↑